Il servizio di contatto telefonico per l’utenza dell’Istituto avrà luogo presso la sede dell’istituto dalle 10.00 alle 12.00 di:

  • mercoledì 15.04.2020
  • giovedì 16.04.2020
  • venerdì 17.04.2020
  • lunedì 20.4.2020
  • martedì 21.4.2020
  • mercoledì 22.4.2020

Sabato 18 aprile 2020 il servizio in presenza è sospeso ed è attivo il servizio telefonico per l’utenza dalle ore 10.30 alle 12.00: +393662775774 e si precisa che, a causa di episodi di aggressione a carico del personale d’Istituto verificatisi in corso d’anno, non sarà possibile dare alcuna risposta a chiamate prive del numero identificativo del chiamante. Di eventuali comunicazioni effettuate in modo scorretto dovrà essere data dal Dirigente Scolastico informativa alla competente Procura della Repubblica.

Tale numero sarà operativo esclusivamente nelle giornate in cui il servizio in presenza è sospeso, pertanto per le giornate di apertura il numero di riferimento resta quello del centralino 0432.502241.    

Nelle date elencate l’istituto rimarrà aperto dalle 8.00 alle 13.00 a seguito della decisione del Dirigente Scolastico di concedere in comodato d’uso gratuito a studentesse e studenti l’intera dotazione strumentale dell’Istituto – fatte salve le strumentazioni fisse di laboratorio – per la realizzazione della didattica a distanza, con la conseguente consegna degli strumenti in comodato d’uso gratuito, a seguito delle operazioni di monitoraggio realizzate nello scorso mese di marzo.

Il ritiro della dotazione strumentale ha luogo dal 30 marzo 2020 mediante appuntamento orario e con ingressi calcolati in modo tale da consentire la presenza di un solo studente o una sola studentessa per volta e, se minorenne, accompagnato/a necessariamente da un genitore.

Il Dirigente Scolastico formula convocazione scritta giuridicamente motivata con gli elenchi degli autorizzati all’ingresso di ciascuna giornata in modo da consentire loro di poter dimostrare in caso di controllo per strada o sui mezzi pubblici il carattere necessario dello spostamento.

Si ricorda che è stata adottata in data 13/04/2020 dal Presidente della Giunta della Regione autonoma Friuli – Venezia Giulia l’Ordinanza contingibile e urgente n. 10/PC recante “Ulteriori misure urgenti in materia di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-2019” di cui si riporta estratto del punto n° 12 al quale l’Istituto dovrà strettamente attenersi nell’impedire l’accesso agli utenti che non ritengano di osservarla: “il Presidente della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia […] ORDINA […] a chiunque, quale misura di comportamento ai fini del contenimento del contagio, all’interno degli uffici aperti al pubblico, di utilizzare le mascherine o comunque di una protezione a copertura di naso e bocca e di mantenere la distanza interpersonale di sicurezza di almeno 1 metro”.

I cookie ci aiutano a migliorare il sito. Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza cookies tecnici e di terze parti per funzionalità quali la condivisione sui social network. Cliccando su Accetto, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento si acconsente all'uso dei cookie. Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Chiudi